BLOG

Dettaglio articolo

Diventare estetista: quali sono i requisiti necessari

Scegliere la professione di estetista rappresenta senza dubbio un’ottima idea per avere un lavoro sicuro e gratificante. Per diventare un’estetista professionista, tuttavia, occorre soddisfare alcuni requisiti, tra cui naturalmente una formazione adeguata.

Prima di esaminare in dettaglio questo aspetto, comunque, è opportuno fare una premessa importante: in ogni centro estetico dove si esercita regolarmente l’attività il primo requisito necessario è che vi sia un Direttore Tecnico e che questi assicuri la propria costante presenza durante l’intero orario di apertura. Il nominativo del Direttore Tecnico deve essere segnalato al Comune dove ha sede il centro estetico.

A cosa serviva questa premessa?

Semplice: una volta completata la formazione necessaria, un’estetista professionista con tutti i requisiti, può sia aprire un’attività in proprio sia diventare Direttrice Tecnica dipendente in un centro estetico. A tale proposito, è importante specificare che se un centro ha più sedi, ciascuna deve avere come riferimento una diversa Direttrice Tecnica. In altre parole, quindi, una stessa Direttrice Tecnica non può operare in più di un centro, perché deve garantire la propria presenza durante tutto l’orario di apertura dell’esercizio.

Ed ora veniamo al tema della formazione delle estetiste. Per soddisfare i requisiti per diventare un’estetista a tutti gli effetti è necessario frequentare una scuola specifica, che dura due anni.

Al termine di questo percorso, viene rilasciata una prima qualifica; il percorso formativo, tuttavia, si conclude frequentando un ulteriore anno scolastico, a conclusione del quale si ottiene la Specializzazione e dunque la qualifica di estetista professionista.

La scuola per estetiste può essere frequentata anche da allieve minorenni, ma in questo caso il primo ciclo scolastico dura tre anni anziché due, pertanto per ottenere la Specializzazione è necessario frequentare un quarto anno di scuola.

Secondo la legge, la Specializzazione può essere raggiunta anche dimostrando di aver svolto un’attività lavorativa e dei corsi integrativi.

I requisiti per diventare estetista non sono molti, è un traguardo che può essere raggiunto facilmente: l’importante è dimostrare impegno e professionalità!

Condividi questo aricolo